I cookies servono a migliorare e ottimizzare l'esperienza offerta all'utente mentre visita questo sito. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies di questo sito.
Come usiamo i cookies?
Val di Sclave- passo del Gatto - Escursioni in provincia di Bergamo - Terranostra Lombardia
Menu
Turismo a Bergamo
Val di Sclave- passo del Gatto
Si parcheggia l'auto a Schilpario(ultimo paese della val di Scalve in provincia di Bergamo,Orobie orientali),e si inizia a salire su asfalto in direz.passo del Vivione(1820slm).Dopo 14 km si  raggiunge  il passo e poco prima del rifugio, si gira a sinistra  su una strada sterrata che in un km pianeggiante  porta all'attacco della salita su mulattiera tab 416(inizialmente sconnessa) a destra.Inizia la salita vera e propria(6 km per 600mtdisliv) su mulattiera militare(sent.naturalistico"A.Curò") con pendenze quasi mai superiori al 12%,pur non essendo molto ripida è molto dura,ma con forza,tecnica e calma è pedalabile per la maggior parte dell' anno..Si passa il lago di Valbona e dopo un tratto esposto(fare molta attenzione),c'è anche una fune metallica)si raggiunge il passo del Gatto(2430slm).Ora inizia il tratto in quota con un traverso verso dx, attraverso scenari da favola e due brevi risalite , si raggiungono i laghetti di San Carlo e il laghetto del Venerocolo proprio sotto l'omonimo passo(2330slm). Ad un bivio si gira a sinistra  su mulattiera(tab n°414),inizia una delle discese più belle che conosco(9km per 1300mtdisliv)su mulattiera molto sassosa,tecnica,faticosa che attraverso la valle del Venerocolino porta ad incrociare la statale(1070slm),si gira  e in breve salita raggiungiamo il punto di partenza.

Via Europa n. 111/C, Ponte Nossa, 24028, Bergamo
Contatta via mail
Visita il sito

Agriturismi in zona